CHI SIAMO

DOTT. DI PALO ALESSANDRO – MEDICO CHIRURGO e OMEOPATA

P.zza Remondini 5/8 | Tel.  347 0777138 | www.humananda.it | info@humananda.it

Nasce a Genova nel 1959.
Si laurea in medicina e chirurgia presso l’Università di Genova avendo preventivamente scelto di dedicarsi da subito alla libera professione medica. Nel 1994 approfondisce lo studio dell’agopuntura con una prolungata permanenza all’estero diplomandosi all’Università di Hanoi (Viet Nam) col Dott. Nguyen Tai Thu, integrando così le conoscenze dell’agopuntura e della medicina tradizionale cinese con la tradizione vietnamita.
Dal 1994 al 1999 approfondisce gli studi clinici da interno al reparto di patologia medica e clinica medica all’ISMI (allora Istituto di Medicina Interna, poi denominato DIMI-Dipartimento di Medicina Interna) della Clinica Universitaria di Genova (primario Prof. Pannacciulli).

Negli anni ’98-2000 approfondisce la conoscenza anatomica del corpo umano (ritenuta indispensabile per una corretta pratica dell’agopuntura) e della chirurgia presso il reparto di Chirurgia Ortopedica dell’Ospedale Civile di Albenga (chirurgia protesica d’anca e di ginocchio … ernie discali, conflitti scapolo omerali, artriti e periartriti…)

Nel 1999-2000 incontra il Dott. Maurice Mussat Medico e Maestro Agopuntore che partendo dallo studio dei sistemi di linguaggio binario dei computer ha rivoluzionato l’interpretazione dei trigrammi della tradizione indo-cinese con la riscoperta di una vera e propria scienza matematica dell’Agopuntura che pone le radici nel profondo dei millenni probabilmente a partire dalla scienza dei Veda che tuttora trova riscontri nella fisica dei quanti. Questi studi e quelli neuro-embriologici contemporaneamente condotti con il Dott. René J. Bourdiol segnano per il Dr. Di Palo l’inizio di una conversione di studi e di ottica nei riguardi dell’Agopuntura che non ha più avuto fine.

Per approfondire la conoscenza dell’omeopatia:
dal 1998 al 2007 conclude tre corsi triennali di differenti scuole omeopatiche. Dal 2002 al 2004 frequenta biennio della scuola di omeopatia della Fondazione Omeopatica Italiana a Napoli (che cura particolarmente l’aspetto degli studi fisico/quantico scientifici e la “psicologia omeopatica”) diretta dal Dott. Nicola Del Giudice ed Emilio Del Giudice.

Dal 1999 in poi (pur non immunologo titolato) non cessa di approfondire lo studio dell’immunologia e poi dell’immunogenetica nonché della PNEI (psiconeuroendocrinoimmunologia)

Tra le varie specialità mediche praticate merita spendere alcune considerazioni “extra”, per dovere di chiarezza e cronaca riguardo l’immunofarmacologia come risorsa diagnostica e terapeutica omeopatica. Infatti fin dal suo nascere nel 1998 segue e tuttora approfondisce la scuola di immunologia e farmacologia omeopatica diretta dal Dr. Angelo Micozzi, validata quanto più possibile da evidenze e ricerche scientifiche com’è tradizione di detta scuola. E’ associato oggi al recente Isituto per le Malattie Croniche Samuel Hanemann, nato dal precedente ISMO.

L’incontro con Angelo Micozzi e la sua scuola conferisce agli studi omeopatici del Dr. Di Palo l’anello mancante: l’adeguato contenuto scientifico laboratoristico e pragmatico, nonché l’importante occasione di scambi esperienziali clinico-terapeutici che tuttora ne orientano la pratica medica.

Il Dottor A.Micozzi è ricercatore medico e omeopata traduttore in Italia dei testi di Samuel Hanemann (fondatore dell’omeopatia). Il ritrovamento del significato dell’opera di Hanemann, dai testi originali (scevro dai fraintendimenti di traduzione e di concetto delle generazioni precedenti) integrato come mai prima dal moderno Know-out immunologico e immunogenetico rende nuova e ulteriore giustizia a questa “medicina a tutti gli effetti” conferendole caratteri evolutivi, scientifici e un ruolo di rispetto nel terzo millennio.

Perciò, al di là del conseguimento di alcuni diplomi in omeopatia e in immunofarmacologia  clinica, è questo il principale orientamento che tuttora conduce l’attività professionale dal punto di vista omeopatico: un percorso vissuto con stima e spirito d’interscambio rari tra colleghi e ricercatori sinceri, tra l’interesse per la ricerca e l’attenzione a non sottovalutare mai ciò che di valido offrono i vari settori di quella che il Dr. Di Palo ritiene un’unica medicina che sia definita convenzionale o meno, tra la tradizione e il dovere di scientificità, tra lo studio e le soddisfazioni terapeutiche di un continuo approfondimento che premia di numerose guarigioni in vari campi, quali ad esempio le malattie autoimmuni, croniche, degenerative, le neuropatie, le allergie e tante altre.

Dal 1998 inizia a praticare l’ossigeno-ozono terapia in tutte le sue modalità terapeutiche per la terapia del dolore, nelle patologie osteoarticolari, ernie discali, malattie autoimmunitarie, candidosi, cistiti ricorrenti e varie altre patologie.
Ha approfondito in parallelo all’omeopatia, con molteplici corsi di formazione, studi di:
omotossicologia, fitoterapia, nosodoterapia, kinesiologia, manipolazioni vertebrali, medicina ayurvedica e antroposofica, riflessologia agopunturale e riflessoterapia secondo Bourdiol, NEURALTERAPIA (terapia del dolore), Nuova Medicina di Hamer, terapie di biorisonanza, medicina estetica e anti ageing, mesoterapia farmacologica e omotossicologica, stress ossidativo e medicina ortomolecolare.

Nell’ottica olistica del benessere riserva molto spazio ad una impostazione psicologica e psicosomatica con studi e corsi di formazione in integrazione neuro-emozionale, diplomandosi nel 2002 (Accademia Italiana NEI,Istituto Italiano NEI, Martina Medical International Research) NEI-PRACTITIONER e in molteplici altre metodologie di terapia psico-emozionale quali psicosintesi, PNL (programmazione neuro-linguistica), declic- decodificazione biologica e biologia totale di Claude Sabbah, archetipi comportamentali, metodi Louis Hay, Pierrakos, Work e altri.
Ricerca e trova punti di contatto e integrazione tra diverse discipline quali omeopatia, agopuntura e medicina cinese, psicosomatica, fisica quantistica e medicina scientifica tradizionale.

Dal 2005 collabora con IMBIO Istituto di Medicina Biologica e IMGeP Istituto di Medicina Genetica Preventiva a Milano.
E’ socio fondatore e membro dell’Associazione “Universo Bambino” per la tutela dell’infanzia dai danni provocati dalle vaccinazioni, e nell’ambito della medicina pediatrica integrata si occupa in particolare di iperattività dei bambini, di medicina preventiva e alterazioni delle difese immunitarie, di allergie, di dermatiti, diabete, di intolleranze alimentari.
Partecipa attivamente a una costante attività di ricerca in campo medico ed evolutivo sia come discente che come docente.
Partecipa come conferenziere all’attività dell’Istituto Alkemia di Milano, Istituto di Naturopatia e Psicosintesi.
Ha sviluppato interessi per le discipline meditative, pratiche bioenergetiche, discipline orientali, conseguendo numerosi attestati di riconoscimento.
Prosegue attivamente lo studio di LIBERA RICERCA mediante collaborazioni scientifiche nell’ambito della medicina (ma anche fisica, biologia, psicologia e filosofia) e in particolare nel settore specifico dell’IMMUNOLOGIA con l’obiettivo (pretenzioso ma galvanizzante e irrinunciabile pur nei propri limiti) di integrare le conoscenze mediche sperimentali e storiche alle più scientifiche verifiche oggi possibili e alle teorie scientifiche più avanguardistiche nell’ottica di un’ UNICA MEDICINA BIOLOGICA INTEGRATA.